Riaprire ai tempi del Covid-19: chi, come, quando

Nel DPCM del 14 luglio 2020 vengono prorogate fino al 31 luglio 2020 le misure previste nel DPCM dell’11 giugno 2020.

A partire dal 18 maggio 2020, gran parte delle attività aziendali in Italia hanno potuto gradualmente ripartire secondo un calendario ben definito, tranne alcune poche eccezioni.

Per dipanare dubbi e questioni da parte dei nostri associati, abbiamo elaborato alcune importanti indicazioni per poter riaprire in tutta sicurezza, rispettando le disposizioni imposte dal provvedimento governativo e dalle successive ordinanze regionali:

  • chi può aprire, con l’elenco delle attività previste dal DPCM 14 luglio 2020 e le relative linee guida,
  • come riaprire, indicante le norme igienico-sanitarie, il protocollo da rispettare e alcune importanti note,
  • come sanificare i locali, con alcune precisazioni che illustrano le procedure corrette,
  • modulistica, con le indicazioni da far rispettare alla clientela, ai dipendenti e ai fornitori.

Tali indicazioni sono valide sia per le attività che riapriranno dal 14 luglio sia per quelle attività che hanno già riaperto.

Potrebbe piacerti anche

I commenti sono chiusi.