Raccolta rifiuti Lecco: le modifiche in centro e i disagi per lo sciopero di venerdì 10

Si chiude la fase del potenziamento voluta da Confcommercio Lecco

Grazie all’accordo voluto da Confcommercio Lecco e sottoscritto col Comune di Lecco, da maggio e fino allo scorso 31 ottobre è stato attuato un servizio di potenziamento della raccolta dei rifiuti (frazione organica e indifferenziata) nella zona del centro città. Ora terminato il periodo e fino alla primavera 2018 le modalità di raccolta tornano a essere quelle canoniche stabilite dal Bando in essere tra Comune e SIlea.
Si invitano pertanto i titolari e i collaboratori delle attività commerciali del centro (Zona 1) ad esporre i bidoni dell’umido e i sacchi dell’indifferenziata (trasparenti) come da regolare calendario annuale della raccolta: per la frazione organica il ritiro viene effettuato il lunedì e il giovedì, per la frazione indifferenziata il giovedì.

Si segnala altresì che, a causa dell’adesione allo sciopero nazionale dei lavoratori delle aziende di igiene ambientale, venerdì 10 novembre 2017 potrebbero verificarsi, per tutta la città di Lecco, alcuni disservizi, quali la mancata raccolta dei rifiuti e pulizia delle strade, la chiusura del Centro Raccolta rifiuti di via Buozzi e la chiusura dell’Ecosportello di corso Promessi Sposi.

Pertanto il Comune di Lecco, per preservare l’igiene e il decoro della città, raccomanda a tutti i cittadini e “utenti” di non esporre i rifiuti né la sera di giovedì 9 né la mattina di venerdì 10 novembre e di rimandarne il deposito al turno di raccolta successivo della frazione interessata, secondo il calendario di zona.

 

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.